di:  

“Un premio come questo mancava”, il giornalista Fabio Sanvitale agli Investigation & Forensic Awards 2018

Abbiamo intervistato i giurati della seconda edizione degli Investigation & Forensic Awards per sentire cosa hanno da dire ora che il momento di decidere i migliori è alle porte.
Fabio Sanvitale è un giornalista investigativo, scrittore, ripperologist, docente, esperto di cold cases. I suoi libri hanno contribuito a gettare luce su importanti casi criminali del passato, tra cui l’omicidio di Pier Paolo Pasolini. E’ inoltre Vice capo-redattore di cronaca-nera.it.
L’iniziativa degli Investigation & Forensic Awards è cominciata l’anno scorso, un esordio meraviglioso nella splendida cornice di Roma, ma quest’anno abbiamo voluto fare ancora del nostro meglio e coinvolgere perciò i migliori professionisti sul campo come giurati.
La parola a Fabio Sanvitale:
“Un premio come questo mancava: ecco perché ho deciso di aderirvi. Investigare è, in tutte le sue espressioni, un mestiere difficile e sul quale esiste troppa confusione. E allora è giusto che i migliori vengano premiati e che a premiarli siano i migliori.”
Appartieni ad una delle professioni che verranno premiate? Scoprilo subito, clicca qui. Candidature aperte e gratuite fino al 15 ottobre 2018. Candidati ora!
L’appuntamento è per mercoledì 28 novembre a Milano presso il Novotel.
Non mancare!

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

Informativa privacy per newsletter Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente conferiti, saranno trattati da 4Business Editore srl, prevalentemente con mezzi informatici... leggi tutto